GINVE.CLOUD

Il WebGIS per la gestione del verde pubblico

Cos'é GINVE.CLOUD

GINVE.CLOUD è un potente WebGIS dedicato alla gestione informatizzata del verde urbano oggi utilizzato sul territorio nazionale da oltre cento amministrazioni comunali, da numerose aziende di manutenzione e da un numero sempre crescente di professionisti del settore. GINVE.CLOUD mette a disposizione dell’utilizzatore un’interfaccia altamente intuitiva e una serie di funzionalità appositamente studiate per consentire una gestione completa ed altamente efficiente di tutto il patrimonio censito sia questo relativo al verde pubblico (alberi, arbusti, siepi, tappeti erbosi), all’arredo urbano (attrezzature ludiche, panchine, cestini, fontanelle, ecc.), agli impianti di irrigazione o alla pubblica illuminazione. GINVE.CLOUD implementa tutte le funzionalità richieste dalla legge 10/2013 (Disposizioni in materia di spazi verdi urbani) e dai nuovi CAM 2020 (dm. 10 marzo 2020).

prodotti_ginve_cloud
ginve_cloud_2

Cosa permette di fare GINVE.CLOUD

Con GINVE.CLOUD è possibile conoscere l’esatta consistenza del verde presente sul territorio, ed ottenere in pochi secondi tutte le informazioni desiderate quali, ad esempio, il numero di alberi all’interno di un’area verde, la specie l’altezza, caratteristiche generali, dimensionali, danni ed interferenze. Il software gestionale GINVE.CLOUD permette di monitorare gli interventi ed i trattamenti effettuati e quelli programmati sulle alberature, verificare la data e l’esito dell’ultima ispezione ed indirizzare sapientemente risorse economiche ed umane per garantire elevati standard di sicurezza e qualità del verde ai cittadini.

È possibile esportare i dati di GINVE.CLOUD, ad esempio, le alberature, i tappeti erbosi o le attrezzature ludiche in diversi formati (shape file, GeoJSON, KML, GML2, GML3, JSONP, CSV) e l’intero computo metrico (CSV) per l'importazione, elaborazione e gestione in altre piattaforme.

La spesa pubblica sotto controllo

GINVE.CLOUD implementa la funzione di computo metrico calcolato su un listino prezzi parametrizzabile. È possibile elaborare il computo per l’anno in corso oppure selezionare l’anno desiderato e visualizzare computi elaborati in passato consentendo di fare un confronto tra i vari periodi. Grazie ai filtri di ricerca è possibile, ad esempio, circoscrivere il computo solo a determinati parchi od ubicazioni o alle alberature aventi specifica classe di rischio oppure incrociare questi e molti alti parametri contemporaneamente.

computo_metrico
storico

Archivio storico del verde urbano

GINVE.CLOUD popola automaticamente l’archivio storico e permette di visualizzare in qualsiasi momento la cronistoria dettagliata dell’elemento selezionato. La storicizzazione dei dati permette alle amministrazioni di avvalersi di uno strumento in grado di supportarle:

  • in fase decisionale garantendo una corretta razionalizzazione della spesa pubblica in funzione delle reali necessità
  • in caso di denuncia riducendo al minimo il rischio derivante dalla responsabilità in caso di incidenti causati da alberi, impianti ludici o altri elementi.

Tematismi e statistiche

GINVE.CLOUD permette di visualizzare istantaneamente i tematismi rappresentando con forme e colori differenti gli elementi visualizzati sulla mappa come ad esempio l’applicazione del colore arancione alle alberature aventi una specifica data di ultima ispezione.

Grazie alla nuova funzione statistiche è possibile elaborare grafici in tempo reale per una rapida visione della composizione del verde, dell'arredo e di tutti gli altri elementi gestiti in GINVE. Le statistiche possono essere prodotte per l'intero territorio oppure per specifiche ubicazioni.

ginve_cloud_statistiche
pdf_icon

Stampe

GINVE.CLOUD consente di stampare la schede VTA degli alberi e la scheda generale di ogni elemento in formato PDF per la conservazione digitale oppure per la stampa su supporto cartaceo. La stampa multipla consente di generare in pochi secondi un unico file pdf contenente tutte le schede delle alberature selezionate. Tutte le stampe possono essere configurate e personalizzate per rispondere ad esigenze differenti. La funzione stampa mappa permette di generare il file pdf della mappa dal formato A5 fino al formato A0, selezionare i dpi per la stampa e la posizione del foglio desiderata.

Come funziona GINVE.CLOUD

GINVE.CLOUD funziona con un comune browser ed una connessione ad Internet. Non è richiesta l’installazione di nessun software aggiuntivo. L’accesso alla piattaforma avviene per mezzo di autenticazione e, a seconda dei privilegi assegnati all’utente, sono disponibili o meno determinate funzioni. L’interfaccia è altamente intuitiva e consente di selezionare l’elemento desiderato da un elenco navigabile. È sufficiente un click sull’elemento per visualizzare tutte le informazioni raggruppate in TAB (Generali, Danni, Interferenze …) al fine di facilitarne lettura e comprensione.

GINVE.CLOUD consente la modifica dei dati del singolo elemento o di più elementi contemporaneamente grazie alla funzione di modifica multipla (interventi, indagini, trattamenti, dati generali, ecc.), in questo caso è possibile utilizzare i filtri di ricerca per gestire solo gli elementi filtrati e su questi applicare i cambiamenti desiderati.

ginve_cloud_scheda_foto